CORSI INDIVIDUALI

Canto, chitarra, flauto traverso, ocarina, pianoforte, violino, violoncello.

MUSICOTERAPIA: nel corso, rivolto a tutte le età, la musica viene usata come strumento educativo, riabilitativo o terapeutico.

 

CORSI COLLETTIVI

GIROTONDO DI NOTE: corso di avvicinamento alla musica con giochi e piccoli strumenti didattici per i bambini della scuola materna (dai 3 ai 5 anni)

PICCOLI MUSICI: corso di educazione musicale con uso dello strumentario Orff e flauto dolce per i bambini di 6 anni.

ISCRIZIONE AI CORSI

La frequenza ai corsi è riservata ai soci regolarmente iscritti. La tassa d’iscrizione ammonta a € 40,00 comprensivi di assicurazione e non è in alcun caso rifondibile.

 

DURATA DEI CORSI

I corsi si svolgono con continuità da ottobre a giugno e seguono il calendario scolastico, ferma comunque la possibilità per i singoli allievi di concordare cicli di studio di più limitata durata in accordo con i docenti.

 

COSTO DEL CORSO INDIVIDUALE

Il costo delle lezioni con cadenza settimanale è fissato in:

15 lezione di 30 minuti, 22 lezione di 45 minuti , 28 lezione di 60 minuti, 40 lezione di 90 minuti. Costo della lezione del corso di ocarina 10 euro. COSTO PER MUSICOTERAPIA € 25  per incontro di 45 minuti

COSTO DEI CORSI DI GIROTONDO DI NOTE E PICCOLI MUSICI

Da ottobre  a dicembre 10 incontri piu una lezione aperta per i genitori. € 110

Da febbraio a maggio 14 incontri più una lezione aperta per i genitori. € 150 euro

LA PARTECIPAZIONE DEGLI ALLIEVI A SAGGI O AD ALTRE INIZIATIVE MUSICALI  (orchestra, gruppi strumentali e vocali) NON PREVEDE COSTI AGGIUNTIVI PER GLI ISCRITTI AI CORSI INDIVIDUALI.

PAGAMENTI

È OBBLIGATORIO PAGARE LA TESSERA ASSOCIATIVA ALL’INIZIO DEL CORSO.

I pagamenti dovranno essere effettuati per quattro lezioni, in maniera anticipata. L’allievo, segnalando la propria assenza entro le 24 ore precedenti la lezione, ha facoltà di recuperarla o, nel caso non sia possibile, di non pagarla. In caso contrario la lezione sarà addebitata per intero.

E’ indispensabile indicare sempre nella causale di versamento il nome dell’allievo e il corso per il quale si effettua il pagamento.

La scuola non ha partita IVA quindi non rilascia fattura, chi vuole detrarre le spese per i corsi di musica dalla dichiarazione dei redditi deve conservare i bonifici dei pagamenti per allegarli alla dichiarazione dei redditi insieme a una nostra dichiarazione in cui scriviamo che l’allievo è iscritto e ha frequentato il corso.I pagamenti avvengono mediante bonifico bancario intestato a “Associazione Culturale Medardo Mascagni” presso la BCC di Medicina.

IBAN: IT53W0854236900000000228913